STAGIONE 2017/18

Teatro della Corte - OSOPPO

 

Sabato 29 ottobre ore 20:45 

 

OTELLO   - anteprima NAZIONALE - 

 

Con

Compagnia Anà-Thema Teatro

 

Sulla scena dell’Otello di Anà-Thema Teatro compaiono solo Otello, Desdemona, Jago, Cassio, Emilia e il Folle. Questa riduzione sacrifica la componente politica del testo shakespeariano, conducendo però lo spettatore verso il cuore della tragedia mettendo in evidenza il tema dell’incomunicabilità del genere umano. Una rappresentazione agile, lucida e avvincente dove ogni scetticismo sulla contemporaneità della rappresentazione lascia spazio all’efficacia di un thriller psicologico in grado di mettere in scena i sentimenti che muovono la tragedia proprio come li concepì Shakespeare. 

 


 

Sabato 12 novembre ore 20:45 

  

AN BISEST: DUT A PUEST!

 

Con

I Trigeminus

 

I Trigeminus continuano la loro instancabile marcia nel mondo del cabaret con il nuovo spettacolo “An bisest... dut a puest” che si preannuncia come uno show dai ritmi sfrenati e dove il coinvolgimento del pubblico sarà inevitabile. Volete farvi predire il futuro o sapere cosa vi riserva l’anno bisestile... con un giorno in più? Questa è l’occasione giusta! Lo spettacolo pre vede anche esibizioni tratte da “Friûl rot talent”, previsioni meteorologiche con il colonnello “Fermo Tempo” e ...quant’altro! Non mancherà la messa in scena di un “pezzo” storico com’è ormai tradizione a scelta del pubblico.

 


 

Sabato 26 novembre ore 20:45 

 

NUDA E CRUDA

 

Con

Anna Mazzamauro

 

Dopo i successi delle tre precedenti stagioni teatrali, Anna Mazzamauro torna in scena con lo spettacolo “Nuda e Cruda” dove esorta il pubblico a spogliarsi dei ricordi cattivi, degli amori sbagliati, dei tabù del sesso, a liberarsi dalla paura della vecchiaia, ad esibire la propria diversità attraverso risate purificatrici. Uno spettacolo sagace e liberatorio, insolente e mite, audace e timido, ridanciano e impegnato che trova nei vari dislivelli emotivi l’energia teatrale e coinvolgente per magnetizzare il pubblico e condurlo all’interno dello spettacolo e all’interno di se stesso senza filtri inibitori, senza ombre protettrici.

 


 

Sabato 17 dicembre ore 20:45 

 

CONCERTO DI NATALE 

 

Con

il Coro Voci Bianche "Artemia"

 

Il Piccolo Coro Artemìa è un coro misto di ragazzi dai 12 ai 23 anni. Ha partecipato a concerti, rassegne e festival corali in regione, in Italia e all’estero. Ha collaborato con importanti orchestre e compositori friulani e stranieri. Per il concerto di Natale presenterà un repertorio natalizio estremamente suggestivo che passa dalle opere più conosciute e tradizionali a brani più ricercati. I giovani artisti sono diretti egregiamente dal maestro Denis Monte. Come ormai è tradizione, per calarsi nell’atmosfera natalizia, faranno da contorno al programma le letture di auguri degli attori di Anà-Thema Teatro.

 

 


 

Sabato 31 dicembre ore 21:00 

Spettacolo fuori abbonamento  

 

CAPODANNO CON I PAPU

- Speciale Capodanno a Teatro -

Con

I Papu

 

 


 

Sabato 14 gennaio ore 20:45 

 

LA DIVINA COMMEDIOLA

 

Con

Giobbe Covatta

 

Giobbe Covatta ci presenta la sua personale versione della Divina Commedia totalmente dedicata ai diritti dei minori. I contenuti ed il commento sono spassosi e divertenti, ma come sempre accade negli spettacoli del comico napoletano, i temi sono seri e spesso drammatici. 

Conoscere i diritti dei bambini riconosciuti dalla Convenzione Internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, conoscere i modi più comuni con cui questi diritti vengono calpestati equivale a diffondere una cultura di rispetto, di pace e di eguaglianza per tutte le nuove generazioni.

 

 


 

Sabato 4 febbraio ore 20:45     ATTENZIONE... VARIAZIONE DI DATA !!!

 

TRE UOMINI DI PAROLA - II° edizione

  

Con

Mauro Corona, Toni Capuozzo & Gigi Maieron

 

Il secondo incontro con lo scrittore Mauro Corona, il giornalista Toni Capuozzo e il cantautore carnico Luigi Maieron. Senza la rete protettiva di un copione il contatto tra i protagonisti e il pubblico sarà diretto.

Personaggi ed echi del passato riaffioreranno con uno sguardo appassionato e un po’ malinconico ma tutto poi diventerà possibile quando musica, arte e la parola si fonderanno con grande sincerità.

Si parlerà di ambiente, della crisi economica, del rapporto dell’uomo con la natura, delle proprie radici in un susseguirsi di voci e note.

 


 

Sabato 11 febbraio ore 20:45 

 

LA FAMEE ADDAMS

 

Con

Compagnia Teatrale di Ragogna

 

Nata negli anni ’30 sotto forma di fumetto, la Famiglia Addams è stata protagonista di diversi film e serie televisive. Un travolgente umorismo nero, unito a una pungente satira di costume, sono sempre state il tratto distintivo di tutte le avventure degli eccentrici personaggi. Sul palcoscenico si vedrà una nuova avventura tutta da ridere e mai raccontata, scritta appositamente per la Compagnia di Ragogna e tradotta in Lingua Friulana. In questa simpatica ed originale avventura, la pittoresca famiglia si trova ad affrontare un’ingombrante ospite che vuole sabotare la festa d’anniversario di Gomez e Morticia, ma dovrà fare i conti con i famosi Addams...

 

 


 

Sabato 25 febbraio ore 20:45 

 

EL COMPAS FLAMENCO

 

Con

Silvia Marin  - Compagnia El Flamenco Vive di Madrid (Spagna)

 

Uno spettacolo interattivo di danza e musica flamenca per tutta la famiglia. Chi sono i protagonisti del flamenco? Come si distinguono i diversi stili come il fandango o il tango? Qual’é la tecnica per muovere lo scialle? Questi sono alcuni dei segreti che si chiariscono durante lo spettacolo Al Compás Flamenco.

Il pubblico conosce l’universo di quest' arte tramite il canto, il ballo e la chitarra. Partecipa con gli artisti sperimentando il ritmo, la melodia e i passi di danza.

 

 

 


 

Sabato 11 marzo ore 20:45 

  

 

SPARLA CON ME 

 

Di e con

Dario Vergassola

 

Prende spunto dai successi televisivi di “Parla con me” Dario Vergassola nel dare titolo al suo ultimo recital dove, in effetti, presenta al pubblico i momenti più esilaranti dei suoi tanti incontri nel salotto di Serena Dandini, mentre ripercorre a ritroso la strada segnata dal calore degli amici del bar, la non semplice relazione familiare con l’impertinente suocera, la movida davanti all’unico bancomat di La Spezia, i suoi ricordi di bambino quando sognava di poter divenire un moderno Robin Hood, di quando gli fu regalato il vestito da Zorro in occasione del suo ventiseiesimo compleanno.

 

 

 


 

Sabato 25 marzo ore 20:45  

 

TELE SCUSSONS

 

Con

Compagnia Sis Scussons Scussats

 

“Telescussons”, giornale comico-satirico in lingua friulana, a cura del locale gruppo teatrale “Sis Scussons scussâts”, per la la regia di Mauro Fontanini. Si inizia con le notizie del telegiornale e si prosegue con collegamenti, interviste, rubriche, suggerimenti commerciali, previsioni del tempo, intermezzi musicali e gran finale con il quiz “Riscjadut”.

  

 


 

Sabato 8 aprile ore 20:45 

Lo spettacolo è stato sostituito con "Balis" della Compagnia Cantagallo di Pagnacco 

GILDO  

 

Con

Compagnia Travesio Tutto Teatro

 

New York, anni ‘30. Meni Cecon è un emigrante friulano che ha fatto fortuna: inseguendo il sogno americano è diventato un industriale di successo. Ma il successo non può difenderlo dal ciclone che si sta per scatenare in casa: c’è una valigia piena zeppa di gioielli che continua a cambiare di mano e c’è un imbroglio di figlie legittime e un po’ meno legittime, ciascuna con un corteggiatore che aspira alle nozze. Per Siôr Meni i problemi sono appena iniziati.


 

Sabato 29 aprile ore 20:45  

 

ROMEO E GIULIETTA 

 

Con

Compagnia Stivalaccio Teatro

 

Girolamo Salimbeni e Giulio Pasquati, sopravvissuti all’inquisizione, ripiegano sul poco onorifico mestiere dei saltimbanco...ma finalmente giunge, inaspettata, l’occasione per riscattarsi. Recitare per Enrico III, futuro Re di Francia, nientemeno che Romeo e Giulietta. Ed ecco comparire nel campiello Veronica Franco, “honorata cortigiana” della Repubblica, disposta a cimentarsi nell’improbabile parte dell’illibata giovinetta. Si assiste dunque ad “prova aperta”, dove la celeberrima storia del Bardo prende forma e si deforma nel mescolarsi di trame, di dialetti, canti, improvvisazioni, suoni, duelli e pantomime.

 

 

 


 

Sabato 13 maggio ore 20:45 

 

QUANTI ALL'OPERETTA!

 

Con

 

la Compagnia di Elena Pontini

 

Uno spettacolo musicale nel quale dolci e allegre melodie faranno vibrare i cuori attraverso i più celebri brani d’operetta scelti ed adattati dal soprano Elena Pontini. Una compagnia di cantanti e musicisti che farà nascere una favola, cucita tra un brano e l’altro, raccontata da Particella, un buffo esserino che narrerà le sue avventure ed i suoi segreti per raggiungere la felicità. Musica, canto e mistero.. sulle meravigliose note di Strauss, Lehar, Offenbach.. e molti altri.

Una serata in grado di scaldare i cuori e portare quella magia e allegria che solo l’operetta sa infondere nel pubblico.


 

Sabato 27 maggio ore 20:45 

 

OSOPPO IN MUSICA

 

Con

 

Battigelli, Gandhi, Pontini e le eccellenze Osoppane

 

Osoppo è da sempre la casa di importanti eccellenze del mondo dello spettacolo, in particolar modo della musica. Grandi nomi del panorama musicale internazionale vivono e si ispirano dalle atmosfere osoppane. Questi grandi artisti come U.T. Gandhi, E. Battigelli, Elena Pontini ed altri ancora, si riuniranno sul palcoscenico del Teatro della Corte per un concerto emozionante ed unico nel suo genere.

 

 


   I GRANDI OSPITI    TESORI DEL TERRITORIO    FUORI ABBONAMENTO

BIGLIETTI STAGIONE 2016/17

 

 

Rassegna "I GRANDI OSPITI"

 

Biglietto intero         € 12,00

Biglietto ridotto        € 10,00

(under 18 / over 65 / universitari)

 

 

Rassegna "TESORI DEL TERRITORIO"

 

Biglietto intero         € 10,00

Biglietto ridotto        €   8,00

 

(under 18 / over 65 / universitari)

 


 

ABBONAMENTI STAGIONE 2016/17

 

 

Abbonamento  "I GRANDI OSPITI" (7 spettacoli)

 

Intero                       € 65,00

Ridotto                     € 50,00

(under 18 / over 65 / universitari)

 

 

Abbonamento  "TESORI DEL TERRITORIO" (7 spettacoli)

 

Intero                       € 55,00

Ridotto                     € 40,00

(under 18 / over 65 / universitari)

 

 

Abbonamento  "GOLD" (tutti i 14 spettacoli)

 

Intero                       € 110,00

Ridotto                     €   95,00

(under 18 / over 65 / universitari)

 

Clicca sull'immagine per scaricare il libretto della stagione 2016/17

Per info e prenotazioni: 0432-1740499 / 3453146797

Direzione Artistica Luca Ferri

 

Contatti:   info@anathemateatro.com    -    +39 0432 1740499   -   +39 345 3146797

Ufficio:       via C. Battisti, 1 33100 Udine (UD)      p.i / c.f. 02609240300

Teatro:      via XXII novembre, 3 33010 Osoppo  (UD)

Orario Uffici e Botteghino:    lunedì chiuso     /     martedì - venerdì     10:30  / 19:30       /     sabato - domenica    13:30  /  20:30