Compagnie e Teatri gemellati con Anà-Thema

La compagnia Fuori Scena, costituitasi il 23 settembre 1989, attraverso le proprie produzioni e attività laboratoriali promuove la diffusione del teatro e svolge un preciso lavoro di ricerca sul ruolo della donna nella società contemporanea; ionoltre,  gestisce il CENTRO DI ESPRESSIONE TEATRALE, dove promuove annualmente laboratori e stage intensivi per tutte le età. Ogni anno, nel mese di maggio, organizza la rassegna di teatro  contemporaneo "Play in a Box"

 

TERRE VIVACI è un’associazione-atelier culturale di Roma che dal 2006 progetta e promuove ogni genere di iniziativa artistica per valorizzare il patrimonio culturale italiano e i talenti, a vantaggio dello sviluppo dei territori e delle loro comunità. I territori sono per noi corpi dei quali valorizzare ogni più particolare aspetto grazie a iniziative culturali ad hoc, trasformandoli così in Terre Vivaci.

 

Il nostro focus di ricerca principale e' sulla comunicazione ad ampio spettro (es: coraggio per realizzarla, sua negazione come strumento di oppressione, ...). La nostra estetica privilegia naturalismo ed espressione del corpo. La nostra indagine non prescinde da una estesa ricerca psicologica, cosa che si ritrova anche nei nostri Laboratori: Drammaterapia per attori: "Ve lo Dico Cosi'", ed educazione all'emotività e alla relazione con l'altro "Niente Paura", pensato i per bambini, adattabile agli adulti. (Atti o Scene in luogo pubblico)

 

Il Nodo, associazione culturale senza scopo di lucro, nasce nella primavera del 1996, per volontà di attori ed operatori del settore teatrale, nonché di studenti di scuole d’arte e di storia del teatro uniti dall’esperienza formativa di un anno di corso presso il Laboratorio teatrale «La scuola dell’attore» organizzato dal Teatro Sociale di Montichiari e diretto da Pietro Arrigoni.

Le attività dell’associazione compiono dunque 15 anni e hanno sempre ricevuto ottimo riconoscimento superando le 1400 repliche in tutta Italia. 

 

Lo Spazio Off di via Venezia a Trento nasce nel settembre 2005 grazie all’impegno dell’Associazione Spazio Off di Trento. Si tratta di un’ex-officina meccanica inserita in un palazzo storico risalente alla metà del XIX secolo.
Dopo due anni di attività nei locali al primo piano dell’edificio con corsi di teatro, recitazione e musica, l’associazione“scopre” nella primavera del 2005 il gioiello che aveva al piano di sotto, e decide di dare vita a un vero e proprio “teatro”.

Magazzini di Fine Millennio produce spettacoli, promuove corsi, seminari, eventi e laboratori sull’intero territorio nazionale, già dal 1992. Lo scopo e gli obiettivi che motivano l’attività mirano alla valorizzazione e allo sviluppo di una politica di divulgazione del patrimonio artistico e “potenziale” partenopeo oltre che regionale, necessariamente collegato a quello nazionale ed europeo, ponendoci come struttura attenta al “nuovo”: autori, attori, poeti, musicisti, artisti e giovani talenti. 

 

KITCHEN Teatro Indipendente è il nuovo spazio teatrale, inaugurato a Vicenza il 31 marzo 2012, per ospitare teatro, danza, musica, arte e cultura, nella speranza di dare un contributo alla scena contemporanea favorendo l’incontro fra artisti e con il pubblico. KITCHEN Teatro Indipendente è anche sede della compagnia teatrale Kitchen Project, nata nel 2007 da un’idea di Franca Pretto e Gianni Gastaldon, che nelle sue produzioni fonde stile narrativo con movimenti coreografici d’insieme.

 

L’Accademia dei Ragazzi è stata fondata nel 2003 da Teresa Coppa, musicista, didatta e autrice, e da Salvatore Iacono, art manager, con l’obiettivo di curare la formazione di giovani talenti nelle principali discipline artistiche e dello spettacolo in una scuola adatta ad ospitare corsi, stages e laboratori che riguardano tutte le arti: dalla musica alla danza, dalle arti figurative a quelle drammatiche.

 


L'Associazione Culturale Sarabanda è specializzata nella realizzazione di eventi e spettacoli teatrali per istituzioni pubbliche e private, in teatri, chapiteaux, in strada o in spazi urbani. Volge il proprio lavoro alla promozione e alla diffusione del teatro nelle sue varie accezioni con particolare attenzione al Teatro di Innovazione, al Circo Contemporaneo e al Teatro di Strada. Il Direttore Artistico dell'Associazione è Boris Vecchio.

 

La compagnia Passe-partout Teatro  si costituisce a Porcìa nel 2005 su iniziativa di un gruppo di attori non professionisti provenienti da diverse realtà di teatro amatoriale del Friuli e di altre regioni italiane. Passe-Partout Teatro si propone di valorizzare in particolare il teatro contemporaneo, presentando anche lavori inediti di nuovi autori. Opera inoltre nel sociale, con iniziative a favore delle componenti più deboli della società, in particolare anziani e giovani. 

 

Abracalam è un gruppo di teatro indipendente costituito come associazione di promozione sociale.
 Organizza laboratori e produce spettacoli di teatro, danza contemporanea, musica etnica.
 Attraverso le arti performative promuove cultura, solidarietà e realizza numerosi progetti di promozione socio-teatrale presso scuole, enti, spazi associativi e luoghi di cittadinanza attiva. Partecipa, con i propri allestimenti, a manifestazioni e rassegne in tutto il territorio nazionale.

 

Mosaicoarte è una associazione culturale di ricerca teatrale fondata nel 1999 con sede a Boccheggiano (GR). Rivolge la maggior parte delle proprie attività ad un’utenza di bambini, con particolare attenzione all’integrazione multiculturale. Produce spettacoli di teatro di figura e d’attore, per bambini e ragazzi (con lo pseudonimo IL BERNOCCOLO), cura la direzione artistica e organizzativa di “Nuove Figure - Festival Internazionale di teatro di figura, di strada e per ragazzi”, realizza laboratori teatrali nelle scuole elementari e d’infanzia.

 

La compagnia Slatscat nasce in Spagna un mattina di Febbraio del 2012 dall'incontro tra quattro artisti italiani ed un clown francese. Il carattere internazionale di questa formazione porta il gruppo a spostarsi tra Francia, Spagna ed Italia per poi installarsi in Aix en Provence (Francia) nel 2013.

La musica dal vivo ed il teatro gestuale sono i suoi motori creativi, il circo e la danza ulteriori modalità espressive che ne arricchiscono le creazioni. 

 

L’Associazione culturale "La Macchina del Testo", ha lo scopo di “dare voce ad una drammaturgia di area giuliana ad alta esponenzialità sia sul piano della qualità dei testi da rappresentare che su quello della ricerca espressiva delle messe in scena”. Il lavoro dell'Associazione è sostanzialmente quello, in un rapporto continuo con gli autori già noti e in una ricerca continua di nuove firme, di raccogliere, leggere ed evidenziare i copioni teatrali per noi migliori e gettare poi le basi per un loro allestimento.

 

Nel 1970, per iniziativa del drammaturgo friulano Luigi Candoni, sorge a Udine una nuova Compagnia con la denominazione di " TEATRO ORAZERO ".  Dopo la scomparsa di Candoni nel 1974 il Gruppo rimane sotto la guida di Italo Tavoschi, che ne sarà anche il direttore artistico e regista stabile fino al 1995. Nel 1982 la compagnia decide di rendere omaggio a Luigi Candoni assumendo la denominazione di "BARABAN" 


L'associazione culturale “Tempo e Memoria” onlus si occupa di:

scuola di recitazione;

laboratori teatrali;

organizzazione di rassegne teatrali.

 

Resistenze, Storia e Memoria” “Terra e tradizioni popolari” “Lavoro” “Società civile e diritti”… Questi sono gli argomenti che l’Associazione predilige. Pratichiamo un teatro povero, essenziale, dove la narrazione sostituisce i mezzi scenografici che non abbiamo a disposizione. Dove la favella e il gesto dell’attore sollecitano la fantasia dello spettatore a ricreare mondi, epoche e momenti partendo da un semplice oggetto recuperato da un robivecchi. (L'Arena)


 

Il Circolo di Studi Artistici Espressione Est di Udine è un' associazione culturale senza fini di lucro nata nel 1994 per favorire scambi di idee ed esperienze tra “operatori artistici” di diversi settori culturali. Siamo organizzati in Aree Tematiche (Teatro e Performance, Fotografia e Video, Grafica ed Arti Visive, Poesia e Prosa) delle quali si occupano gruppi di interesse coordinati da un responsabile.

 

TEATRO CARGO nasce nel 1994. Sono soci fondatori: Laura Sicignano (regista), Laura Benzi (scenografa), Maria Grazia Bisio (costumista). Moltissimi gli attori che hanno collaborato con CARGO: per la maggior parte con un significativo curriculum che nasce dal diploma ottenuto nelle principali scuole di teatro italiane, per svilupparsi in lavori con importanti registi del panorama nazionale. Dal 1999 CARGO è compagnia sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

 

In più di vent'anni di attività abbiamo messo in scena autori come Ionesco, Shakespeare, Eschilo, Poe, Peguy, Soloviev, Testori, Mrozek. Il Magazzino dei Teatranti desidera continuare il lavoro sulla parola avvalendosi della amichevole collaborazione di personalità del mondo teatrale. Quello che ci mosse all'inizio è la stessa attrattiva che ci muove ora: il teatro come la più umana delle forme d'arte affinchè la parola s'incarni.


 

1983. Nasce a Pagani in provincia di Salerno, per volontà di Carmine Califano, Officina Teatrale Gruppo Aperto che, nel 1989, si trasforma in Collettivo Acca (Arte e Cultura Comuni dell’Agro), un laboratorio d’avanguardia dei linguaggi performativi. Le nostre produzioni hanno sempre avuto come obiettivo principale quello di incidere nel tempo e nella società in cui si vive privilegiando la drammaturgia contemporanea ed il training sistematico come metodo di lavoro. Un teatro di impegno civile e sociale accanto al quale insistono il Laboratorio Permanente sul lavoro dell’Attore, l’organizzazione di manifestazioni ed eventi.


 

ASSOCIAZIONE CULTURALE LA BOTTEGA TEATRALE: Nata nel 1995, si occupa di Teatro Ragazzi e di teatro di Figura. Organizza laboratori e corsi di teatro sia presso le proprie sedi organizzative che presso le scuole di ogni ordine e grado. Organizza la Stagione di Teatro di Figura LE FIGURE DELL'INVERNO e il Festival Itinerante Europeo "EuroPuppetFestiValsesia". E' riconosciuta dalla Regione Piemonte con la L.R.68

 

Artemedia è un'associazione culturale fondata nel 1998. Arte e media. Cinema, musica, teatro, comunicazione, video, service. Amiamo creare emozioni. Progettiamo eventi. Supportiamo spettacoli. E ci mettiamo passione e professionalità.

 

MEssaggi è un’associazione culturale ispirata ai valori della Media Education: opera nel campo dell’educazione ai diversi linguaggi espressivi e alle tecnologie della comunicazione, in particolare attraverso laboratori ludico-educativi, iniziative di counseling individuale e di gruppo, servizi di organizzazione, promozione e ufficio stampa per eventi culturali ed artistici.


PerpetuoMobileTeatro è una compagnia internazionale che lavora tra Svizzera ed Italia, e conta al suo interno artisti provenienti da Italia, Francia, Germania e Norvegia. Nata nel 2010 su impulso di due ex allievi della Scuola Teatro Dimitri, ha all’attivo tre spettacoli in cui centrale è la ricerca sulla recitazione con maschere (disegnate e costruite dagli stessi membri della compagnia), e sulla drammaturgia musicale.

Il Piccolo Teatro Città di Sacile nasce ufficialmente nel 1969, raccogliendo la lunga e vivace tradizione teatrale della locale “Filodrammatica” (documentata almeno dal 1922).Oltre all’attività di produzione, il “Piccolo Teatro” si è reso promotore (dal 1998) di una Rassegna teatrale dal titolo Scenario, che si tiene a Sacile in autunno e che dal 2002 si è arricchita anche di una sezione dedicata al teatro per ragazzi (Scenario Junior).


PER AVERE INFORMAZIONI RELATIVE AI GEMELLAGGI, O PER PROPORCI UN GEMELLAGGIO, CONTATTATECI ALLA SEGUENTE MAIL:


gemellaggi.anathema@gmail.com

 

Direzione Artistica Luca Ferri

 

Contatti:   info@anathemateatro.com    -    +39 0432 1740499   -   +39 345 3146797

Ufficio:       via C. Battisti, 1 33100 Udine (UD)      p.i / c.f. 02609240300

Teatro:      via XXII novembre, 3 33010 Osoppo  (UD)

Orario Uffici e Botteghino:    lunedì chiuso     /     martedì - venerdì     10:30  / 19:30       /     sabato - domenica    13:30  /  20:30